Pubblicato il Lascia un commento

Vorrò morire quel giorno

Vorrò morire quel giorno
che piú non vedrò
il sole sórgere
e spàndere la sua luce gioiosa.
Vorrò morire in un àttimo
se più non sentirò il canto di un pàssero,
un odore di natura selvàggia,
il soave profumo dei fiori.
Ma vorrò anche vìvere
tanto da vedere la luce di un giorno
in cui uòmini curvi,
piegati dall’orrendo peso della loro ingordígia,
solleveranno il capo,
per cercare il sole,
udire un canto,
respirare un profumo di vita.

Maria Rosa Di Bono

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.