Posted on Lascia un commento

Ideologia di gènere: per un mondo migliore?

Ogni ingiusta discriminazione va combattuta, ma l’introduzione negli ordinamenti giuridici statali di leggi di gènere, che dovrébbero combàttere la presunta discriminazione operata contro le persone LGBT da quelli che vengono chiamati dispregiativamente “omotransfobici”, sono veramente animate da questo único scopo e contribuiranno davvero a formare un mondo più giusto e quindi migliore?

Continua a leggere Ideologia di gènere: per un mondo migliore?
Posted on Lascia un commento

Matteo Renzi e l’adozione per le còppie gay

La richiesta di firma di una petizione, giúntami per Wathsapp e indirizzata a Matteo Renzi, mirante a sapere dall’ex Primo Ministro della Repubblica Italiana se sia o meno d’accordo con l’apertura all’adozione delle còppie gay del Ministro Èlena Bonetti, Continua a leggere Matteo Renzi e l’adozione per le còppie gay

Posted on Lascia un commento

La càusa immanente della dilagante idelogia di génere [seconda parte]

A conclusione della prima parte di questo artícolo scrivevo che per l’ONU è una priorità “ridurre la fertilità” nella popolazione mondiale. La strategia che adotta è la diffusione dell’ideologia di gènere.

Continua a leggere La càusa immanente della dilagante idelogia di génere [seconda parte]
Posted on 1 commento

La càusa immanente della dilagante idelogia di génere [prima parte]

Molti cristiani intuíscono che nella promulgazione di alcune nuove leggi che hanno a che fare con un nuovo concetto di famíglia, con la comprensione della natura del matrimonio, la genitorialità, l’orientamento sessuale e di gènere, l’educazione, etc., c’è qualcosa di perverso, di ingiusto per definizione e di contràrio alla natura umana, ma confacente ad una nuova antropologia che da orígine ad un nuovo umanésimo anti-cristiano. Nonostante l’evidente comun denominatore dell’ideologia di gènere, che accomuna queste leggi, e l’intuizione che una tale ideologia non possa èssersi imposta a livello globale in modo spontàneo ― come se fosse il normale sviluppo dell’umanità ―, e identificando giustamente in Sàtana la causa trascendente di questo fenòmeno culturale, valoriale e di conseguenza giurídico, non comprendono tuttavia quale possa essere la sua càusa immanente. Non sanno cioè quale gruppo di potere diriga da dietro le quinte questo sfacelo.

Continua a leggere La càusa immanente della dilagante idelogia di génere [prima parte]