Cento risposte alle cento domande

 4,00

di P. Giuseppe Agnello

Pagine 176
Rilegatura: brossura

Leggi un’anteprima

Categoria:

Descrizione

Si dice che “chi domanda non fà errore”, ma questo vale per quella domanda che ignora la risposta. Chi domanda per méttere alla prova, presupponendo o possedendo già una risposta, non chiede per sapere: ha altri fini. Di fronte al libello protestante scritto da due pastori evangèlici: Lorenzo Palmieri e Stèfano Testa e che fà “Cento domande ai cattòlici di buona volontàpensando di avere in tasca un atto di accusa inoppugnàbile verso la fede cattòlica, nàscono le “Cento risposte” di questo libro. L’autore lo presenta come una correzione fraterna (bíblica e non solo) e come una confessione di fede (bíblica e non solo) in Cristo Gesú Sapienza di Dio.

Il libro è utile non solo  ai nostri fratelli evangelici non in piena comunione con la Chiesa Cattòlica e che hanno l’onestà intellettuale di ascoltare una risposta a domanda posta, ma è altresí molto útile a tutti i cristiani cattòlici che in esso vi troveranno alimento per nutrire la pròpria intelligenza e irrobustire la própria fede cattolica, potendo constatare che essa è ben fondata in quella Bìbbia e in quella Tradizione dalle quali il Magistero cattòlico trae alimento.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.312 kg
Dimensioni 23.5 × 16.5 × 1 cm